UNO DI NOI

23 febbraio 2020

In due parole: TECNICA E DETERMINAZIONE. In una parola: BANDIERA, per tutti gli altri portieri per la voglia e la professionalità con la quale affronta ogni allenamento e ogni partita. In un nome: ALEX FRATTESI

NOME: Alex
COGNOME: Frattesi
SOPRANNOME: Fratto
CATEGORIA: Under 17
LO SPORT SECONDO TE: non esistono parole per descrivere lo sport.. semplicemente una cosa meravigliosa
CHE COS'E' IL CALCIO A 5: è uno sport che anche quando sei triste riesce a farti tornare sereno, perché ti aiuta a formare il gruppo che è fondamentale nei momenti difficili
CHE COS'E' MONDOLFO CALCIO A 5: non è semplicemente una società, ormai è diventata una seconda famiglia
QUANDO HAI COMINCIATO A GIOCARE: quando avevo 5 anni
PERCHE' HAI SCELTO IL CALCIO A 5: perché e' uno sport bellissimo e veloce, in cui non puoi distrarti un attimo
CHE COS'E' L'ALLENAMENTO: è il momento in cui si migliora e in cui puoi dimostrare la grandissima voglia che hai nel praticare questo sport
CHE COS'E' LA PARTITA: è il momento in cui devi dare tutto, e come dicono i mister "per dare tutto devi tornare negli spogliatoi con la lingua di fuori". Questo è più importante del risultato finale
CHI E' L'AVVERSARIO: è colui con cui ci si confronta e a cui bisogna portare rispetto sempre
ESSERE UNA SQUADRA VUOL DIRE: essere un gruppo unito, con cui si va d'accordo in qualsiasi momento: è ciò che ti aiuta a dare il meglio nei momenti difficili.
IL TUO PRIMO TIFOSO: la mia famiglia, non ha mai perso una mia partita e se sono arrivato fino a qui e' grazie a loro.
IL RICORDO PIU' BELLO LEGATO A MONDOLFO C5: il triplete di 2 anni fa
IN CAMPO: MIGLIOR PREGIO, PEGGIOR DIFETTO: come pregio, la gran voglia di incitare la squadra, il difetto..nei momenti di difficoltà perdo la grinta iniziale
TU E IL TUO MISTER: il miglior consiglio che ti ha dato e cosa consiglieresti a lui: "Alza la testa e continua a dare il massimo che stai spaccando tutto"..! Non ho consigli da dare perché da una persona così posso solo imparare.
LA SCONFITTA CHE ANCORA BRUCIA: la sconfitta nella gara di ritorno contro il Fontanelle Branca, che ci avrebbe portato alle nazionali
VINCERE PER FORZA….: se tutti i 12 convocati hanno dato il 110%, però se il risultato finale non è positivo, l'unica cosa che puoi fare è battere le mani all'avversario
COSA NON HAI MAI DETTO HAI TUOI COMPAGNI DI SQUADRA: non potevo desiderare squadra migliore della mia, sono fiero di giocare con loro
SOGNO NEL CASSETTO: arrivare a giocare ad alti livelli e in nazionale

Altre Pagine

Amici del Centro Socio Sportivo - Mondolfo Calcio A 5
Via Amato
Mondolfo
61037
Tel: 3394117463